Networking

L’obiettivo generale del progetto è quello di dimostrare modelli di servizio di condivisione di auto elettriche in modalità vicine al mercato, nonché di sviluppare una piattaforma IT innovativa che consenta un’efficace diffusione dei servizi di e-car sharing in piccoli aree urbane di media grandezza.
I-SharE LIFE è un progetto dimostrativo LIFE posizionato all’interno della priorità tematica per la qualità dell’aria e le emissioni, incluso l’ambiente urbano (priorità tematica 2.2.5) del sottoprogramma LIFE per l’ambiente e le risorse Efficienza.

L’attività di networking identifica quei progetti, già conclusi o ancora in corso, inerenti alle tematiche di progetto sopra descritte, quali la qualità dell’aria, l’efficienza energetica, i trasporti, e altri con lo scopo di identificare metodologie e strumenti che possono essere integrati e promossi all’interno delle attività di I-SharE LIFE e svilupparle all’interno dell’area prioritaria “Ambiente ed efficienza delle risorse”, che sostiene i progetti pilota e dimostrativi per sviluppare, testare e dimostrare politiche o approcci di gestione, migliori pratiche e soluzioni, incluso lo sviluppo e la dimostrazione di tecnologie innovative sui veicoli applicati al trasporto stradale e alla mobilità urbana.

Il networking è particolarmente importante per la condivisione e la capitalizzazione dei risultati di progetto, per evitare sovrapposizioni e per rafforzare le sinergie tra le iniziative.

Di seguito la lista dei progetti identificati per il networking:

  • Progetto LIFE BrennerLEC: per la creazione di un “corridoio ad emissioni ridotte” lungo l’asse del Brennero
  • Progetto LIFE PrepAIR: per il miglioramento della qualità dell’aria Questo progetto LIFE Integrato ha lo scopo di implementare azioni nel territorio della Pianura Padana e della Slovenia al fine di migliorare la qualità dell’aria e conformarsi alla Dir. 2008/50 / CE e la strategia europea “Aria pulita per l’Europa”
  • Progetto LIFE U_ Mob: per la creazione di un network universitario per facilitare lo scambio e il trasferimento di conoscenze sulle buone norme della mobilità sostenibile tra le università europee.
  • Progetto LIFE Care4climate: Promuovere la riduzione delle emissioni di gas serra entro il 2020 al fine di promuovere trasporti sostenibili, efficienza energetica, energie rinnovabili e uso sostenibile del suolo e protezione del clima nella transizione verso una società a basse emissioni di carbonio
  • Progetto LIFE Zero emission: consapevolezza, sviluppo di nuove tecnologie, sviluppo di infrastrutture di eco-turismo e presentazione della storia culturale e naturale dell’area del progetto.
  • Progetto Horizon 2020 CarE Service: Modelli di business innovativi di economia circolare basati su servizi di mobilità avanzati che sfruttano veicoli ibridi ed elettrici.
  • Progetto Interreg SharePlace: per sviluppare un approccio innovativo per migliorare la connettività dei sistemi di mobilità locali, regionali e transnazionali
  • Progetto Interreg e-MOTICON : contribuire alla diffusione omogenea della Mobilità Elettrica in tutto lo Spazio Alpino.
  • Progetto Horizon NeMo: per rendere la mobilità elettrica più attraente e ad agevolarne l’adozione di massa nel settore del trasporto stradale