Chi siamo

Progetto LIFE I-SharE

I-SharE LIFE è posizionato all’interno della priorità tematica per la qualità dell’aria e le emissioni, compreso l’ambiente urbano del sottoprogramma LIFE per l’ambiente e l’efficienza delle risorse.

Il principale obiettivo ambientale di I-SharE LIFE è la riduzione degli inquinanti e dei carichi atmosferici, in particolare PM10 e NO2; questo obiettivo è inoltre aumentato da un obiettivo più legato al clima, ovvero la mitigazione delle emissioni di gas a effetto serra dal trasporto su strada e dalla mobilità urbana.

Per quanto riguarda le azioni di dimostrazione, nelle azioni dimostrative nelle quattro città lombarde, in Italia, verranno utilizzate un totale di 50 auto elettriche e ulteriori 8 auto elettriche saranno utilizzate nei siti dimostrativi di Osijek, in Croazia.

Per quanto riguarda i modelli di servizio previsti nelle singole azioni di dimostrazione, l’obiettivo generale di I-SharE LIFE è quello di ridurre il numero di veicoli convenzionali a combustione interna circolanti nelle città partecipanti, riducendo così il carico atmosferico di inquinanti nelle suddette aree urbane , oltre a dimostrare la fattibilità tecnologica ed economica di una transizione al car sharing elettrico in aree urbane di piccole e medie dimensioni in Italia e Croazia.

L’attenzione rivolta alle aree urbane di piccole e medie dimensioni consente inoltre opportunità di replicabilità e trasferibilità innovative in altre aree urbane di piccole e medie dimensioni, come indicato nelle sezioni dedicate della proposta di progetto.

Data di inizio: 01/07/2018

Data di fine progetto: 30/06/2021

Attori coinvolti nel progetto

ITALIA – Italija
FNM – Public Transportation Holding – Project Coordination
E-VAI – E-car sharing company
NORDCOM – I-Share Tecnological platform
POLIEDRA (Politecnico di Milano) – Sustainabile Mobility – Scientific Partner
ASSTRA – Project dissemination

HRVATSKA – Croazia
DYVOLVE – Mobility Projects & Consultancy Company
Grad OSIJEK – Municipality