I-SharE LIFE
Soluzioni innovative per viaggi in modalità condivisa e totalmente elettrica in piccole e medie aree urbane

Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma LIFE dell’Unione Europea ai sensi della convenzione di sovvenzionamento  LIFE17 ENV / IT / 000212 I-SharE LIFE

I-Share poster

IL PROGETTO

Obbiettivi della Dimostrazione

I-SharE LIFE mira a dimostrare la fattibilità tecnologica ed economica dei modelli di servizio di e-car sharing su misura per le aree urbane più piccole in Lombardia e Croazia, al fine di facilitare l’adozione della mobilità elettrica e condivisa in una gamma più ampia di contesti urbani. I-SharE LIFE include azioni specifiche di sostenibilità, replicabilità e trasferibilità, volte a garantire la fattibilità economica nei 5 siti dimostrativi e la replicabilità in ulteriori 34 siti.

Chi siamo

Progetto LIFE I-SharE

I-SharE LIFE è posizionato all’interno della priorità tematica per la qualità dell’aria e le emissioni, compreso l’ambiente urbano del sottoprogramma LIFE per l’ambiente e l’efficienza delle risorse.

Il principale obiettivo ambientale di I-SharE LIFE è la riduzione degli inquinanti e dei carichi atmosferici, in particolare PM10 e NO2; questo obiettivo è inoltre aumentato da un obiettivo più legato al clima, ovvero la mitigazione delle emissioni di gas a effetto serra dal trasporto su strada e dalla mobilità urbana.

Per quanto riguarda le azioni di dimostrazione, nelle azioni dimostrative nelle quattro città lombarde, in Italia, verranno utilizzate un totale di 50 auto elettriche e ulteriori 8 auto elettriche saranno utilizzate nei siti dimostrativi di Osijek, in Croazia.

Per quanto riguarda i modelli di servizio previsti nelle singole azioni di dimostrazione, l’obiettivo generale di I-SharE LIFE è quello di ridurre il numero di veicoli convenzionali a combustione interna circolanti nelle città partecipanti, riducendo così il carico atmosferico di inquinanti nelle suddette aree urbane , oltre a dimostrare la fattibilità tecnologica ed economica di una transizione al car sharing elettrico in aree urbane di piccole e medie dimensioni in Italia e Croazia.

L’attenzione rivolta alle aree urbane di piccole e medie dimensioni consente inoltre opportunità di replicabilità e trasferibilità innovative in altre aree urbane di piccole e medie dimensioni, come indicato nelle sezioni dedicate della proposta di progetto.

Data di inizio: 01/07/2018

Data di fine progetto: 30/06/2021

Attori coinvolti nel progetto

ITALIA – Italija
FNM – Public Transportation Holding – Project Coordination
E-VAI – E-car sharing company
NORDCOM – I-Share Tecnological platform
POLIEDRA (Politecnico di Milano) – Sustainabile Mobility – Scientific Partner
ASSTRA – Project dissemination

HRVATSKA – Croazia
DYVOLVE – Mobility Projects & Consultancy Company
Grad OSIJEK – Municipality

Notizie

I-SharE LIFE al 15° convegno nazionale ASSTRA

In occasione del 15° Convegno Nazionale sul Trasporto pubblico locale “R-Evolution – Trasporti pubblici: rotta per il futuro” (Roma,13 e 14 febbraio 2019) ASSTRA ha programmato e condotto azioni di “dissemination” relative al progetto I-SharE LIFE. Sfruttando l’importanza dell’evento nel mercato del trasporto pubblico italiano, anche per quantità e tipologia dei partecipanti, ASSTRA ha fatto …

Quattro autovetture elettriche per la flotta del Comune di Bergamo

La sera e nel fine settimana saranno servizio car-sharing.  Bergamo sperimenterà un modello innovativo di car sharing elettrico sul suo territorio comunale. Essendo sito dimostrativo del progetto europeo “LIFE ENV I-SharE: innovative sharing solutions for full electric travels in small medium size urban areas”, il Comune di Bergamo ha deliberato di investire circa 40.000 euro …